motori ed elettropompe

Da Pinet Delio potrai trovare Motori elettrici Trifase e Monofase delle marche Simens e Power, oltre a Elettropompe sommerse Caprari, Elettropompe Sommergibili Flygt, Elettropompe Autoadescanti, centrifughe e Periferiche di marca Calpeda.

Di seguito alcuni esempi dei motori qui sopra elencati.

Contattaci per maggiori informazioni sui nostri prodotti.

MOTORE ELETTRICO TRIFASE

MOTORI ELETTRICI TRIFASE

Motori elettrici asincroni trifase (IE2) per servizio continuo S1 - Grandezze da MEC63 a MEC355 versioni in allumino o in ghisa - Tutti i motori sono multitensione 230/400V o 400/690V e multifrequenza 50/60Hz -

MOTORI ELETTRICI MONOFASE 

MOTORI ASINCRONI MONOFASE 
(2 poli - 3.000 rpm)
Questo tipi di motori possono essere utilizzati nelle più svariate applicazioni.

Vengono installati negli impianti civili, nelle macchine per l'edilizia, nelle macchine del settore agro alimentare, macchine per il taglio legno e molte altre applicazioni ancora.

 

I nostri motori hanno il rotore a gabbia di scoiattolo (o rotore in corto circuito) che è un tipo di rotore semplice e robusto e soprattutto molto affidabile.
I motori asincroni monofase sono raffreddati con ventilazione esterna.

 

Il condensatore di esercizio è del tipo "sempre inserito", ma è anche possibile dotare i motori (su richiesta) con un condensatore di spunto in caso di particolari necessità (ad esempio per i motori montati su compressori o motori di una certa potenza).

motori elettrici monofase
motori elettrici monofase
motori elettrici monofase

elettropompe

pompe sommerse

ELETTROPOMPE SOMMERSE


Elettropompe sommerse semiassiali accoppiate a motori sommersi asincroni a 2.900 e 1450 g/min. Macchine collaudatissime che trovano il loro impiego ideale per sollevamento di medie portate emedie prevalenze. Decine e decine di queste pompe Caprari sono installate in pozzi di tutto il mondo con unanime soddisfazione degli utilizzatori. Costruzione robusta in fusioni di ghisa o bronzo con giranti calettate sullalbero in acciaio inox.

 

La configurazione progettuale le rende particolarmente adatte per il sollevamento dacqua con presenza di sabbia.

ELETTROPOMPE SOMMERGIBILI

Le pompe C sono dotate di una girante chiusa mono o multicanale in voluta. La forma e le dimensioni della girante sono studiate per ridurre al minimo il rischio di intasamento, rendendo quindi questo tipo di pompa la soluzione più tradizionale per le acque di scarico e gli impianti fognari in cui la presenza di materiali solidi costituisce un problema. Utilizzando la tecnica Wetbalance queste giranti sono anche equilibrate idrodinamicamente durante il ompaggio del liquido.

Girante mono o bicanale a seconda delle prestazioni richieste


La girante monocanale realizzata per le pompe C di dimensioni più ridotte, ha una grande capacità di passaggio del flusso grazie all’eliminazione di tutte le parti che potrebbero causare intasamenti nei punti in cui l’acqua attraversa il canale della girante a bassa velocità. Questo, insieme al particolare design della voluta, permette alle acque di scarico di scorrere liberamente senza ostruzioni. Le pompe sommergibili della serie C sono progettate in modo da potere offrire la più ampia gamma di prestazioni nel sollevamento di liquidi grazie alla adozione di giranti mono o bicanali che, oltre a permettere il passaggio di eventuali corpi solidi, risultano particolarmente efficienti in numerosi impieghi. Dal settore industriale, al civile, dal pompaggio di reflui la loro caratteristica principale è l’efficienza del pompaggio che rende molto contenuti i costi energetici e quindi la loro economicità di impiego in tutte le situazioni. Robuste e veramente affidabili sono utilizzate da numerosi anni in migliaia di installazioni nel mondo.

Versioni per ogni esigenza

Le versioni di base di queste pompe sono realizzate in ghisa, ma per usi più gravosi possono essere fornite in materiali diversi più resistenti all’usura e per liquidi caldi. Sono disponibili anche in versione antideflagrante.

 

elettropompe autoadescanti

ELETTROPOMPE AUTOADESCANTI

 

Pompe centrifughe monoblocco autoadescanti con girante aperta.
Il dispositivo anti flusso di ritorno, incorporato nella bocca aspirante, impedisce allʼarresto lʼeffetto sifone e assicura il riadescamento
automatico ad ogni avviamento.
La pompa si riadesca anche se riempita solo parzialmente di liquido e con tubo aspirante completamente vuoto.
A: versione con corpo pompa e raccordo in ghisa.
B-A: versione con corpo pompa e raccordo in bronzo.
Le pompe in bronzo vengono fornite completamente verniciate.

 

Impieghi


- Per acqua pulita o leggermente sporca, anche con corpi solidi fino ad un diametro di 10 mm per A 40,A 50 e 15 mm per A 65,A 80.
- Per svuotamento di vasche o fosse.
- Per l’irrigazione.
- Per applicazioni civili e industriali.

ELETTROPOMPE CENTRIFUGHE

 

 


Elettropompe centrifughe monoblocco con accoppiamento diretto motore-pompa e albero unico.
NM: monogirante.
NMD: a due giranti contrapposte (con spinta assiale equilibrata)
Bocche: filettate UNI-ISO 228/1.
NM, NMD: versione con corpo pompa e raccordo in ghisa.
B-NM, B-NMD: versione con corpo pompa e raccordo in bronzo.
Le pompe in bronzo vengono fornite completamente verniciate.

 

Impieghi


- Per liquidi puliti senza parti abrasive, non aggressivi per i materiali della pompa (con parti solide fino a 0,2% max).
- Per l’approvvigionamento d’acqua.
- Per impianti di riscaldamento, condizionamento, raffreddamento e circolazione.
- Per applicazioni civili e industriali.
- Per impianti antincendio.
- Per irrigazione.

elettropompe centrifughe
elettropompe periferiche

ELETTROPOMPE PERIFERICHE

 

Elettropompe monoblocco con girante periferica.
Costruzione compatta, brevettata, con carcassa motore e parete lato pompa in un solo pezzo.
Protetta dall’ingresso dellʼacqua nel motore dall’esterno.
CT: versione con corpo pompa in ghisa.
B-CT: versione con corpo pompa in bronzo.
Le pompe in bronzo vengono fornite completamente verniciate.

 

Impieghi:


- Per liquidi puliti senza parti abrasive, senza parti in sospensione, non esplosivi, non aggressivi per i materiali della pompa.
- Per aumentare la pressione disponibile da una rete di distribuzione (osservare le prescrizioni locali).
- Per le ridotte dimensioni queste elettropompe si prestano ottimamente per il montaggio in macchine e apparecchiature per raffreddamento, condizionamento e circolazione.

Share by: